Select Page

La Camera di commercio di Bolzano eroga alle imprese altoatesine contributi per consulenze sull’attuazione delle misure di digitalizzazione in azienda. Le domande possono essere presentate a partire dal 1° maggio 2018.

Perché dare un contributo?
La digitalizzazione rappresenta una grande sfida per le imprese. Lo scopo dei contributi è sostenere le imprese nel processo di digitalizzazione.

A chi è destinato?
È destinato alle micro, piccole e medie imprese. L’azienda deve avere la propria sede in Alto Adige, essere iscritta al Registro delle imprese della Camera di commercio di Bolzano e aver pagato i diritti annuali.

Che tipo di intervento è ammissibile?
Sono ammesse consulenze per l’introduzione di tecnologie innovative in azienda, quali processi moderni di lavorazione (advanced, additive manufacturing e altri), e per la valutazione di soluzioni Cloud, Big Data, Cyber-Security e E-commerce.

Qual è l’entità del contributo?
A questo bando sono stati destinati complessivamente 150.000 euro. È possibile rimborsare fino al 50 percento delle spese sostenute dall’impresa, fino a un massimo di 5.000 euro. L’impresa stessa deve investire invece almeno 3.000 euro. Ogni azienda può presentare una sola domanda.

Quali sono le scadenze da rispettare?
Le richieste possono essere presentate dalle ore 8.00 del 01 maggio 2018 alle ore 21.00 del 31 maggio 2018.

Chi può aiutarmi?

Dott.ssa Martha Crepaz
Gestione amministrativa delle domande e rendiconti
martha.crepaz@camcom.bz.it
tel. 0471 945 557

Dott.ssa Karin Pichler
Iniziativa Impresa digitale – PID
karin.pichler@camcom.bz.it
tel. 0471 945 531

Dott.ssa Irmgard Lantschner
Iniziativa Impresa digitale – PID
irmgard.lantschner@camcom.bz.it
tel. 0471 945 657

(c) Divulgazioni di origine Camera di commercio di Bolzano

(c) Imagini Pixabay

× Kann ich Ihnen helfen?